“AVVISO TARI- CORRETTA APPLICAZIONE QUOTA VARIABILE”

In merito alla problematica relativa alla non corretta applicazione della parte variabile della Tari da parte di diversi Comuni italiani, riportata dalla stampa a livello nazionale, si precisa che il Comune di Mozzagrogna non rientra nella predetta casistica poiché a partire dall’anno 2014, per la TARI, è stato applicato il metodo normalizzato con tariffe formate da una quota fissa e una quota variabile.

La quota variabile, riferita al numero di componenti del nucleo familiare occupanti l’immobile, è stata applicata solo all’abitazione e non anche alle pertinenze (garage, soffitte, cantine ecc).

A queste ultime è stata applicata solo la quota fissa . Di conseguenza nessun rimborso è dovuto.